Koh Samui

Terza isola più grande della Thailandia, grazie alla presenza di un aeroporto internazionale tra i più particolari di tutta l’Asia, Samui è facilmente raggiungibile da Bangkok.

Koh Samui offre un’insieme di spiagge e piccole baie differenti tra loro per quel che riguarda lo stile e il paesaggio.

Le spiagge più frequentate sono sicuramente Chaweng BeachLamai Beach, tra le più popolari di tutta la Thailandia,che si trovano sulla costa Est dell’isola. Queste spiagge sono le più vitali ed oltre alla loro bellezza potrete godere di una vita notturna molto movimentata.

Lungo la costa Nord, troviamo le spiagge più tranquille di Bophut Beach, Big Buddha Beach, Maenam Beach e Choeng Mon Beach. Per chi ama le spiagge deserte nella costa Sud si può godere di alcune baie con un’atmosfera molto rilassante. Tutti i Resort e le strutture alberghiere si trovano nelle immediate vicinanze delle spiagge, dandovi la possibilità di uscire direttamente in spiaggia.

Oltre alle splendide spiagge, offre la possibilità di visitare molti templi Buddhisti e un’intricata foresta pluviale all’interno dell’isola, ricca di vegetazione e di cascate, tra cui segnaliamo la Hin Lat e la più bella di tutte, la cascata Na Muang, sotto la quale potrete nuotare! Da Koh Samui è inoltre possibile raggiungere il Parco nazionale Marino di Ang Thong, uno spettacolare arcipelago formato da circa 40 isole di pietra granitica, spiagge di sabbia bianca, e vegetazione tropicale.

Nelle vicinanze di koh Samui, si trova l’isola di Ko Phangan famosa per le sue belle spiagge semideserte e per le sue feste della luna piena (Full Moon Party) e l’isola di Koh Tao rinomata per le sue barriere coralline e per i suoi spettacolari fondali battuti dagli amanti delle immersioni di tutto il mondo.  Infine nelle immediate vicinanze si trova il sorprendente arcipelago di Ang Thong, un parco marino formato da numerose isole e isolotti di roccia carsica di rara bellezza.

Il periodo migliore per visitare Koh Samui è nella stagione secca, che va da novembre sino a fine giugno, ma anche il periodo tra luglio e ottobre, caratterizzato da brevi piogge, può essere un ottimo momento per la vostra vacanza. Nei mesi compresi fra ottobre a gennaio, l’isola può essere battuta da venti abbastanza forti: nessun problema per gli appassionati di vela e windsurf. Ma chi vuole semplicemente prendere il sole, dovrà scegliere una delle tante baie protette della costa.

Koh Samui è un’isola dove non manca assolutamente niente, sia dal punto di vista naturale, sia per quel che riguarda i servizi, gli Hotel e i Resort. Ogni visitatore potrà trovare il proprio paradiso godendosi delle vacanze indimenticabili.

Annunci

2 pensieri su “Koh Samui

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...